Home » Libri » Come un viaggio ti arricchisce e cambia: Spezie e Moschee di Anna Pernice

Come un viaggio ti arricchisce e cambia: Spezie e Moschee di Anna Pernice

Spezie e moschee di Anna pernice

Un viaggio può farti cambiare vita? Se provate a leggere le prime pagine del nuovissimo libro autobiografico  Spezie e Moschee- Quattro viaggi tra i profumi e i colori del Medio Oriente di Anna Pernice,  New Book Edizioni – troverete le risposte che cercate e avrete una voglia pazzesca di organizzare il prossimo viaggio per ripercorrere le tappe descritte nel testo.  

Chi è l’autrice di Spezie e Moschee

Anna Pernice è una travel blogger di professione, napoletana di origini, ma milanese di adozione, impavida viaggiatrice con la valigia sempre pronta in giro per il mondo e con una passione per la moda. Ha avuto il coraggio di mollare tutto (un lavoro sicuro, i dubbi e le delusioni della vita)  e partire per inseguire le sue passioni: la scoperta di mete sempre nuove e di emozioni vere. La sua vita è inevitabilmente cambiata dopo ogni viaggio.

Un viaggio può cambiarti la vita

Viaggiare ti cambia

Nella sua nuova creatura di travel literature, Anna Pernice ci porta alla scoperta della magia e dei profumi del Medio Oriente, ripercorrendo i suoi viaggi in Turchia, Tunisia, Egitto e Giordania.

Ogni viaggio porta con sé nuove emozioni ed esperienze, arricchendo il viaggiatore e rendendolo più consapevole di quanta bellezza ci sia ancora da scoprire.

Mollare tutto non è semplice, ma possibile.

Viaggiare da soli può far timore ad alcuni, ma non alla travel blogger Anna, sempre pronta ad adattarsi a cambiamenti di clima, di jet-lag e ai nuovi usi e costumi del luogo da esplorare.

Approfondisci: “Come si diventa travel blogger”

Pagina dopo pagina, Spezie e Moschee ti avvolge e ti porta per mano alla scoperta di Instabul e della baia di Bodrum tra antiche rovine e coloratissimi scenari, scanditi dal suono delle moschee.

Anna è anche una buongustaia e la sua curiosità la porta ad assaggiare piatti tipici della cultura enogastronomica locale, che riesce ad immortalare con le parole e con i suoi scatti coloratissimi.

Mi ha colpito moltissimo la grande versatilità del traveling dell’autrice, capace di gustarsi una porzione di cous cous con una triglia intera, adagiata sul piatto scenografico, nel bel mezzo di una spiaggia- quella di Hammamet in Tunisia–  cimitero (situato sulla stessa spiaggia).

Viaggiare in medioriente

“Sono proprio le esperienze improvvise e non programmate, così come le persone inaspettate che si incontrano lungo il cammino a rendere indelebili alcuni viaggi rispetto ad altri” così Anna sintetizza il fascino indiscutibile di un viaggio in Medio Oriente, a riprova del fatto che il viaggiatore solitario non è mai del tutto solo.

Ogni meta porta un nuovo amico, una nuova compagnia di avventure in giro per il deserto o negli abissi del mare, tra Sfingi e cammelli…

La narrazione di viaggio si carica anche di aspetti di cronaca, vissuti in prima persona dalla travel blogger, come il rischio attentati terroristici a Djerba e la perdita del telefono, unico mezzo per comunicare con la propria famiglia e per lavorare a distanza.

Anche nelle difficoltà vengono fuori le opportunità…ma non vi svelo come poi la nostra protagonista sia riuscita a trarre il meglio da questo viaggio.

Spezie e moschee è come un film di Indiana Jones, vissuto attraverso fotogrammi e parole che coinvolgono il lettore dall’inizio alla fine, documentando difficoltà, emozioni, sfatando pregiudizi e invitando a scoprire la magia del Medio Oriente.

Le descrizioni dei luoghi sono sempre molto accurate a livello storico-archeologico, intervallate da consigli pratici e suggerimenti per il viaggiatore desideroso di visitare le mete descritte nel libro.

Approfondisci: Petra la città rosa della Giordania

Spezie e moschee di Anna pernice

Le 5 magie del Medio Oriente

Leggendo il libro di Anna Pernice viene subito voglia di fare un viaggio in Medioriente. Provo a svelarvi almeno cinque cose da vedere e da fare assolutamente in Medioriente che mi hanno affascinato in Spezie e Moschee:

  • Dormire nel deserto

“ Arrivarci da davvero quella sensazione di miraggio che si vede spesso nei film ambientati nel deserto.all’improvviso il paesaggio desertico di sabbia coloro che la cambia, lasciando spazio a una piccola zona di alberi… mi sembrava davvero un miraggio”

Così Anna ci conduce attraverso le splendide dune del deserto nell’oasi di Ksar Ghilane.

E per scoprire il resto vi invito a leggere il capitolo sulla Tunisia e sull’Egitto.

  • Entrare nelle moschee

“ Mi sono sentita un po’ come una bambina che entra nel castello delle fiabe…la Moschea Blu una bellezza unica che è davvero difficile dimenticare…”. Il capitolo su Instabul e sui suoni e odori della Turchia vi lascerà ancora più curiosi.

Viaggiare ti cambia

Eccomi con la mia copia digitale di Spezie e Moschee di Anna Pernice

  • Vivere il Ramadan

Spesso abbiamo sentito di questa cerimonia religiosa attraverso le notizie dei media e molti hanno sempre avuto pregiudizi a riguardo. La travel blogger Anna Pernice invita i viaggiatori a scegliere di trascorrere il proprio soggiorno in queste terre durante il Ramadan per “sentire il richiamo delle moschee per entrare quasi in uno stato di estasi”.

  • Una mini crociera sul Nilo

L’Egitto è da sempre meta ambita da archeologi e amanti della cultura antica. La nostra autrice ci suggerisce di provare anche a navigare sul Nilo e di entrare nelle immense piramidi e nella Sfinge.

  • Immergersi nella barriera corallina di Sharm El-Sheikh.

“Basta avere una maschera e fare snorkeling per vivere tutta la magia del posto”… eh si, perché la travel blogger è davvero una impavida e non si tira mai indietro quando si tratta di esplorare i fondali di mari esotici e ricchi di tesori.

Perché leggere Spezie e Moschee

Anna Pernice ha scritto questo diario di viaggio in un momento difficile per tutti i travel addicted: la pandemia da Coronavirus.

L’amore per il suo lavoro e la gioia della valigia sempre pronta non hanno mai smesso di alimentare la voglia di viaggiare di Anna, anche quando è stata stoppata da restrizioni e lockdown.

Spezie e moschee di Anna pernice

Questo libro è un ottimo modo per immaginare scenari e situazioni del Medio Oriente attraverso la penna e l’occhio fotografico di Anna Pernice.

Iniziate a fare un elenco delle città del Medioriente che vorreste visitare e lasciatevi guidare da Spezie e Moschee in una dimensione da fiaba. Scoprirete come un viaggio ti può cambiare la vita in modo inaspettato.

Potete acquistare il libro online e nelle migliori librerie.

Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *