Lina Powder Montanari: “Tenacia e passione, il mio elisir di bellezza”

Valeria Russo
no comments

Difficile descrivere con un solo aggettivo una donna esplosiva e creativa come lei, Lina Powder Montanari, lookmaker, hair stylist e make-up artist, non smette mai di sorprendere i suoi fan. Dopo l’avventura a La 5 nel programma Lina’s Hair, famosa per la sua chioma rossa e il suo look da pin-up anni 50, Lina si è dedicata completamente alla sua passione: le sopracciglia e l’insegnamento presso l’Accademia Italiana di Trucco Permanente a Milano.

Una nuova Lina Powder Montanari

E da rossa la sua chioma si è colorata di rosa con un taglio sbarazzino e la sua nuova immagine (del resto è una vera esperta del settore) ha sfondato i teleschermi con la sua partecipazione fissa a “Detto Fatto” condotto da Caterina Balivo. Oggi è più attiva che mai e non si ferma un attimo. E mentre solca l’onda del successo sono riuscita a strapparle qualche consiglio di bellezza e alcune curiosità sulla dermopigmentazione.

C’è un disegno sopracciglia che sta bene a tutte? 

Lina: “Assolutamente  no! Anzi spesso alcuni operatori tendono di riprodurre le stesse  forme per tutte, ma ogni ovale ,ogni sguardo necessita della forma corretta, la quale può  essere più o meno spessa, sottile, con apice alto oppure no. Etc…”.

E quali sono le tendenze trucco del momento? 

Lina: “Il trend primavera/ estate 2018 suggerisce un Make up estremamente  naturale per la pelle, ok i fondotinta ma la texture deve apparire fresca e leggera. Sì al trucco occhi, giocando con colori accesi come il giallo, il verde, il viola!  Ovviamente anche le labbra desiderano essere protagoniste, ricordarsi solo di non esagerare con il trucco occhi se scegliamo dei colori importanti come il rosso mat!”.

Cos’è la dermopigmentazione?

Lina: “Il permanent make-up, o trucco semipermanente, o dermopigmentazione è un trattamento, simile al tatuaggio, volto all’abbellimento estetico di aree del viso o del corpo mediante l’introduzione, con l’ausilio di speciali penne munite di micro-aghi, di appositi pigmenti sotto la superficie della pelle. E’ un trattamento utile per evidenziare i lineamenti del viso o per correggere, eliminare o attenuare piccoli inestetismi; migliora l’immagine della persona, delineando ed esaltando in modo naturale i tratti principali del viso, senza ricorrere ad interventi medici invasivi- ed ha aggiunto-Il trattamento è indicato anche per mascherare macchie della pelle, alterazioni cutanee o cicatrici; per chi soffre di alopecia o per chi ha eseguito chemioterapia, che ha provocato caduta di capelli e peli- e poi ha concluso-E’ scelto da donne acqua e sapone, che non amano truccarsi, ma vogliono avere sempre il viso in ordine; donne sofisticate, che desiderano avere sempre un’ottima base pronta per il trucco; donne che vogliono correggere imperfezioni o segni dell’età. Nei momenti di svago (sport, ballo, piscina, mare…) il viso sarà sempre in ordine, non ci saranno sbavature al contatto con acqua o sudore”.

lina powder montanari dermopigmentazione

Come si fa e quanto dura il suo effetto?

Lina: “La durata del permanent make-up o trucco semipermanente, ossia la permanenza del pigmento nel derma, varia in base alla zona trattata, alla tonalità del colore utilizzato, a fattori ambientali (l’esposizione al sole, ma anche a lampade abbronzanti), al tipo di pelle, all’età della pelle (in quelle giovani il riassorbimento e la conseguente eliminazione dei pigmenti da parte dei macrofagi è più veloce), alla soggettività dell’esito cicatriziale, alla tecnica utilizzata, al colore impiegato, a caratteristiche istologiche e alla tipologia della pelle- e ha spiegato-INDICATIVAMENTE, ha una durata di CIRCA 8/12 MESI. Il normale processo esfoliativo e di rigenerazione della pelle porta alla progressiva scomparsa dei pigmenti precedentemente posati, dunque per mantenere l’effetto desiderato è necessario ripetere l’operazione nel tempo, ovvero sottoporsi a un numero di sedute di “rinforzo” o di “ritocco” che non possono essere predeterminate. Indicativamente, la stabilizzazione del lavoro si ottiene con un “rinforzo” da eseguirsi dopo i primi 30 e non oltre i 60 giorni dal primo trattamento; per un buon mantenimento è NECESSARIO un “ritocco” da effettuarsi indicativamente entro 12 mesi dall’ultimo trattamento”.

La tua passione per il make up e per le sopracciglia quando e come è nata?

Lina: “La passione per i Make Up nasce nel periodo in cui frequentavo il liceo artistico.  Volevo fare colpo sul ragazzo che mi piaceva e siccome non curavo tantissimo il mio aspetto ed ero in effetti un brutto anatroccolo ho deciso di prendermi cura di me valorizzandomi! Ho iniziato a giocare con il trucco, è  stato abbastanza facile l’approccio perché  frequentando un istituto artistico ero già a conoscenza dei colori e avevo dimestichezza coi pennelli. Terminato il liceo ho frequentato una delle scuole più  rinomate di Milano per il Trucco Artistico e cosi ho completato la mia formazione come Make Up Artist. É stato proprio in questo corso che ho avuto il mio colpo di fulmine con le sopracciglia ! Ricordo ancora la nostra prima lezione sull’argomento….non sapevo le regole  della costruzione delle sopracciglia e per me è stata come un’illuminazione ! Da quel giorno sono proprio una fissazione….sia le mie che quelle degli altri!”.

lina powder montanari detto fatto

Ti abbiamo visto di recente a Detto Fatto, quali sono i tuoi progetti per il futuro? 

Lina: “Ho appena concluso questa stimolante esperienza, che mi ha permesso di far conoscere a molte persone in Italia la Dermopigmentazione. Per ora sto valutando delle proposte ma credo daró priorità a un po’ di vacanza, prima di prendere delle decisioni e fare delle scelte! Vorrei realizzare un sogno, quello di aprire uno studio tutto mio! Ho bisogno di energie da incanalare in questo super progetto!

La tua passione per il mondo pin up ha lasciato spazio alla Lina anni 80, oggi come ti vedi e cosa porteresti con te della tua esperienza?

Lina: “Anni 80? Mi vedi cosi??? Ahhahahahahha ! Si in effetti però è vero, ho cambiato un pochino il mio look, ma non è stata una cosa studiata a tavolino, anzi direi istintiva! Ho vissuto un anno e mezzo molto intenso a livello personale e qualcosa dentro di me è cambiato, è stato inevitabile non esternarlo con altrettanti cambiamenti! Come mi vedo? Mi vedo bene, nonostante l’età,che ovviamente passa, mi vedo più giovane e fresca…..ma è sicuramente il mio stato psicologico super positivo che aiuta!  Con me porterei la tenacia e la passione, caratteristiche fondamentali che hanno contribuito a formare il mio carattere e la mia esperienza!”.

Chi si affida alle sue mani fatate e alla sua competenza, che mostra sempre con grande sicurezza, ne esce inevitabilmente soddisfatta e cambiata in meglio.

Parola di chi ha avuto la fortuna di conoscerla dal vivo a Lina’s Hair! E se siete curiosi di scoprire le prossime tappe di Lina Powder potete followarla su Instagram.

 

Categories:

About Valeria Russo

Giornalista Pubblicista...“curiosa al punto giusto”. Amante dei viaggi e della cucina. Come reporter ha esordito sul quotidiano Il Roma nel novembre del 2007. Ha collaborato con testate on line come: NapoliVillage.it, Julie News, NapoliToday.it, il Mattino, HuffPost, Blasting News. E' sempre “on the road” a caccia di verità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *