TUTTE LE NOTIZIE

Sandali donna estate 2019: 5 modelli indispensabili

sandali donna estate 2019

Finalmente l’estate! Niente più remore, siamo ufficialmente autorizzate ad usare i nostri amatissimi sandali estivi. Ma la moda si sa, ha le sue regole, e quello che era di tendenza l’anno scorso potrebbe non andare più bene. Chi bella vuole apparire un poco deve soffrire, si dice così, no? Anche a costo di accantonare delle scarpe acquistate solo un anno fa.

Una soluzione però c’è! Per essere sempre alla moda e indossare scarpe di marca, la scelta migliore è acquistare i propri sandali presso un outlet; in questo modo avrai sempre ai piedi l’accessorio giusto senza spendere un patrimonio! Non male vero?

In linea con le tendenze dell’estate 2019 ti proponiamo questi 5 modelli di sandali indispensabili, scovati sull’outlet di scarpe di marca Dimoda Outlet a prezzi scontatissimi!

Sandali bassi

In estate abbiamo solo una prerogativa: stare comode e fresche. Gli impegni di certo non diminuiscono, anzi! Tra caldo e stanchezza (e le ferie che sembrano sempre troppo lontane) la fatica raddoppia, per questo abbiamo bisogno di una scarpa estiva aperta in grado di darci un po’ di sollievo. Ecco che arrivano quindi in nostro soccorso i sandali bassi. Dai più semplici al modello gioiello, l’importante è che siano flat e comodi.

I sandali rasoterra si confermano anche per l’estate 2019 tra i migliori sandali da indossare (per fortuna!). I modelli tra cui scegliere sono davvero molti, uno per ogni stile e necessità. Potrai optare per un modello semplice e basic, da mettere per andare in spiaggia o per sbrigare delle commissioni, per una calzatura con applicazioni, piume o perline, adatta ad una passeggiata in centro, fino a scegliere dei sandali bassi gioiello impreziositi con perle e pietre, il sandalo ideale per le tue serate estive. Se sono proprio quest’ultimi i modelli che ami, allora dovresti dare un’occhiata alle collezioni di sandali firmati Positano, Emanuela Caruso e Emanuelle Vee, i loro modelli sono irresistibili e acquistarli in outlet al 50% di sconto è davvero un affare!

La nostra rassegna dei migliori modelli di sandali per l’estate 2019 continua con altri 4 modelli di sandali alti che, per la loro struttura, mantengono comunque la comodità di cui hai bisogno.

Sandali con plateau

Il sandalo con plateau è da sempre la versione più ricercata per poter indossare una scarpa con tacco senza soffrire troppo. Il bilanciamento tra l’altezza anteriore e quella posteriore ci permetterà infatti di sopportare molto più facilmente l’altezza del tacco. La soluzione ideale se vogliamo indossare un tacco a spillo 12cm! In realtà però, tra le scarpe di moda per l’estate 2019, troviamo un modello diverso: il sandalo con plateau e tacco largo. Se la moda ci offre un modello con plateau ancora più comodo, perché non provarlo? Per occasioni non troppo eleganti e formali è l’ideale!

Non preoccuparti, se il plateau non ti piace, ci sono almeno altri tre modelli di sandali con tacco adatti a te!

Sandali con tacco largo

Il tacco largo offre stabilità, sicurezza e comodità. Se sei sempre di corsa, divisa tra mille impegni, nella tua estate 2019 deve assolutamente esserci un sandalo con tacco largo! Potrà essere basso, per il giorno, e altissimo per la sera, dipende da te, quello che è certo è che con un modello del genere sarai alla moda senza dover rinunciare al giusto confort.

Anche in questo caso i modelli sono moltissimi. Vuoi un consiglio sui modelli di tendenza? Scegli un sandalo colorato con i tipici colori dell’estate, quelli in grado di esaltare l’abbronzatura. Opta per dei sandali con tacco largo oro, argento o rossi. Per dei modelli davvero particolari e ricercati cerca invece i sandali firmati Bacta de Toi o Alberto Gozzi, tra stampe floreali e brillantini, te ne innamorerai al primo sguardo.

Sandali con tacco medio

Tra i modelli di scarpe estive da avere questa estate ecco rispuntare il sandalo con tacco medio! Dopo stagioni nelle quali sembrava di poter indossare solo tacchi altissimi o bassissimi (il tacco kitten che ha impazzato tutta la scorsa stagione), finalmente la via di mezzo, il tacco intermedio, alto quanto basta per farci sentire più femminili ma, allo stesso tempo, basso il giusto per non farci sentire mal di piedi dopo 10 minuti.

In base al tuo stile potrai scegliere tra un sandalo con tacco medio largo o fine. In questo caso però, data l’altezza moderata, sarebbe auspicabile acquistare un sandalo con tacco medio stretto, in questo modo avrai una scarpa elegante da poter sfruttare per una cerimonia o da indossare per completare un outfit formale. Se prevedi di indossare questa scarpa per lungo tempo, scegli un modello dotato di cinturino, in questo modo la calzatura risulterà più stabile e comoda.

Sandali con zeppa

Esiste scarpa alta estiva più comoda e versatile del sandalo con zeppa?

Altissima o appena accentuata, quando vuoi un sandalo alto estremamente comodo, la zeppa è la soluzione. Le versioni estive, spesso con la caratteristica corda intrecciata che incornicia la zeppa, sono coloratissime e adatte per essere indossate sia con outfit estremamente casual, con uno shorts e una t-shirt per esempio, come anche con abbinamenti più eleganti, con un abito lungo sono l’accessorio perfetto!

Tra i modelli di moda nell’estate 2019 abbiamo però un particolare modello di sandalo con zeppa: il sandalo con platform. In questo caso la parte rialzata non è solo quella posteriore, tutta la suola presenta infatti un tacco omogeneo che parte dalla punta e si prolunga per tutta la lunghezza della scarpa.

Tra i modelli più belli e ricercati troviamo la collezione di sandali con platform firmati Hogan che presenta sia la versione con suola alta in sughero che quella in gomma.

Ora che hai le idee più chiare sui modelli di tendenza per questa stagione, non ti rimane che cercare il sandalo outlet che più ti piace e dare il via alla tua estate con una marcia in più!

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche, di terze parti e di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie

Informativa estesa cookie
Informativa Privacy.