TUTTE LE NOTIZIE

Venezia film festival, una città da visitare e amare

venezia film festival

Negozi in festa, gente vestita all’ultimo grido. Abiti pazzeschi e colorati. Sembra di sfilare su un tappeto rosso infinito.

Venezia Film Festival è appena iniziato e in Laguna si respira un’atmosfera più frenetica del solito.

Qui, la 76 Mostra Internazionale di arte cinematografica promette grandi sorprese, come l’arrivo della digital influencer Chiara Ferragni e di suo marito, il cantante Fedez, Katy Perry e Orlando Bloom, Michelle Hunzicker, le ragazze di Donna Avventura e tanti altri nomi celebri.

La mostra cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezia ed è diretta da Alberto Barbera. Ogni anno si svolge dal 28 agosto al 7 settembre.

venezia film festival

Venezia red carpet film festival 2019

Una grande occasione per la città che rivive i fasti antichi e accoglie personalità e divi dello spettacolo da tutto il mondo.

La città è gremita di turisti che affollano le Calle. Passare da un punto all’altro di Venezia è davvero un’impresa. Specialmente con la valigia.

E mentre tutti si precipitano a Venezia Lido per ammirare l’arrivo delle star, c’è chi preferisce godersi la magia di Venezia.

La gente del luogo non ha altro modo di muoversi tra le calle se non in traghetto. Affollati fin dalle prime ore del mattino. Unica alternativa la gondola collettiva, una specie di taxi su cui si viaggia in piedi e si divide la traversata con altri.

Ecco perché,da quando sono arrivata, ho deciso di girare la città a piedi, fidandomi solo del mio istinto e di Google Maps. Anche se devo ammettere che perdersi tra le Calle di Venezia ha un grande fascino e poi, gira e gira alla fine arrivi sempre a Piazza San Marco!

piazza san marco venezia film festival

Venezia luoghi da visitare in un giorno

La mia passeggiata inizia proprio da qui, da Piazza San Marco: mi sono lasciata incantare dalla bellezza rosacea e luminosa del Palazzo Ducale, sede del Doge di Venezia, oggi invece accoglie la Soprintendenza per i Beni Ambienyali e Architettonici di Venezia e Laguna. E quindi, proseguo verso il famoso Ponte di Rialto e verso Canal Grande, chiamato anche Canalaso alla veneziana.

venezia cosa fare in un giorno

Cosa fare a Venezia in un giorno?

Quando sono scesa alla stazione Venezia Santa Lucia i miei occhi si sono riempiti di emozione. A momenti piangevo. Credetemi, mi sono sentita così solo quando atterrai a Parigi.

Il cuore palpita perché uscita dalla stazione, dopo aver attraversato la laguna da Mestre a Venezia in Treno, subito hai l’impatto con il Canal Grande ed il Ponte degli Scalzi.

Il luccichio della Laguna (anche perché partita da Napoli al mattino presto sono arrivata a Venezia intorno alle 13.34) mi ha subito rapita.

L’idea di una città che vive sull’acqua, dove non esistono automobili, ma solo gondole e traghetti su uno sfondo di edifici rimasti immutati nel tempo, è davvero una emozione grandissima e difficile da spiegare.

La prima cosa che ho detto è stato: ciao Venezia! E qui dire ciao significa celebrare le origini del saluto. La parola ciao è nata proprio a Venezia:s-ciavo-vostro cioè ai vostri ordini. Incredibile, vero?

La città trasuda storia in ogni calla. Proseguendo a piedi, ho attraversato il Ponte delle Guglie e piano piano sono arrivata al Ponte di Rialto. Ciò che mi ha colpito, a parte il caldo incredibile, e’ stata la luminosità della città. Tutti si conoscono e si salutano da un palazzo all’altro, anche perché la distanza tra gli edifici è davvero minima.

Poco distante dall’omonimo ponte di apre il mercato di Rialto, ovvero la vendita di pesce, frutta e verdura. Aperto sempre, tranne la domenica.

venezia film festival valeria russo

Sappiate che vi innamorerete di questa città e vederla tutta in un giorno è possibile, ma non abbastanza. Altra tappa meravigliosa è la Liberia Acqua Alta, di cui vi ho già parlato in un post precedente.

Durante il Venezia Film Festival ogni donna può trasformarsi in una diva. In effetti, basta scegliere un abito lungo e colorato e lasciarsi andare agli scatti rubati della macchina fotografica.

Anche io ho ceduto alla vanità e mi sono lasciata immortalare davanti al teatro di Goldoni, lungo il Ponte di Rialto.

Ho trovato angolini tra una calla e l’altra davvero deliziosi. Anche le chiese meritano una visita. C’è tanta storia qui.

Tutta la città conta 417 ponti. Mica male! Farli tutti è impossibile…però che bello fotografarli mentre sono attraversati dalle gondole.

venezia film festival valeria russo blogger

Prossimi eventi a Venezia

Dal 1 settembre al 15 settembre 2019 ci sarà la Giornata Europea della Cultura Ebraica con una serie di eventi e celebrazioni nel Ghetto Ebraico di Cannaregio.

Venezia film festival, una città da visitare e amare

Dal 27 agosto al 6 settembre 2019 ci sarà la Japan Week in Venice sul Lungomare Marconi al Lido di Venezia, organizzato dalla Fondazione Italia Giappone. Un modo per celebrare lo storico incontro tra Ponente e Levante suggellato da dibattiti su cooperazione, investimenti e sostenibilità.

Il mio giro di Venezia continua…ci vediamo alla prossima puntata!

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche, di terze parti e di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie

Informativa estesa cookie
Informativa Privacy.