Da non perdere

Napoli, Rione Sanità in festa: rinascita, cultura e Alessandro Siani

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si terrà domani, 9 luglio la conclusione della kermesse  “Benvenuti al Rione Sanità”, sette giorni durante i quali il Rione Sanità ha aperto le porte ai cittadini con appuntamenti a base di arte, archeologia, musica, teatro, cibo e divertimento per i più piccoli.



Barilla Image Banner 728 x 90

NAPOLI-E’ stata una settimana di festa che ha coinciso con la tradizionale processione a San Vincenzo Ferrer, ovvero il Monacone, patrono rionale. Bellezza e storia di uno dei quartieri più antichi di Napoli, il Rione Sanità, sebbene annoverato tra i più discussi per atti di criminalità e camorra. Eventi ormai legati al passato, il futuro è oggi e, come per miracolo nel 1863 il Monacone fece la grazia di porre fine al colera, così in questa settimana ha fatto un nuovo prodigio: un quartiere popolato di gente, animato da colori e suoni di festa, bambini, risate e molta solidarietà. Nessuna paura, nessuna diffidenza. Un solo grande popolo, quello napoletano, pronto a celebrare le strade che hanno dato i natali a Totò e che ogni giorno dimostra di essere in rinascita.

La festa del Rione Sanità saluta tutti con un concerto e Siani

E’ attesissimo per l’evento conclusivo di domani, 9 luglio, un grande regista ed attore partenopeo Alessandro Siani  nell’imponente Basilica di Santa Maria della Sanità, e Mimmo Jodice, presidente della Fondazione San Gennaro Onlus, che ha permesso la realizzazione di una sua mostra itinerante dedicata al quartiere attraverso i suoi scatti degli anni ’60.La serata di chiusura si terrà alle ore 21 e sarà presentata da Tony Nocchetti. A salutare la kermesse si esibiranno le orchestre Scarlatti Junior e Sanitansamble.

Giovani entusiasti popolano il Rione Sanità



COMPRA I MIGLIORI OCCHIALI DA SOLE FIRMATI AL MONDO

Il quartiere Sanità si conferma ricco di giovani talenti, come i ragazzi dell’associazione culturale La Paranza, che da soli hanno dato vita a un sistema di visite guidate e di recupero del territorio, degno di nota. Entusiasmo e volontà di fare, creare, rinascere sono alla base degli ingredienti che rendono la Sanità un’attrattiva per nuovi eventi e progetti, grazie anche alla campagna sociale “Dona un volto nuovo alla Sanità”, i cui proventi, raccolti in questi giorni, permetteranno l’aumento del patrimonio della Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus.

Share:

Rispondi