Home » Viaggi » Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana

Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana

Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana

Musei chiusi? Monumenti famosi off limits?Niente paura. Chi ama la cultura, come me, avrà la possibilità di ammirarla comodamente seduto sul divano o sul balcone.

L’arte viene a casa e ti porta alla scoperta di monumenti famosi in Italia e nel mondo.

#laculturanonsiferma una iniziativa incredibile che vede coinvolti gallerie e poli museali di tutto il mondo.

I monumenti storici aprono le porte in rete e ci accompagnano in meravigliosi tour virtuali tra le Gallerie degli Uffizi o nei Musei Vaticani, nel museo del Prado di Madrid o ti fanno fare un giro alla National Gallery di Washington: tutti da visitare comodamente seduti sul divano.

I viaggi culturali non si fermano mai grazie alla tecnologia. Numerose preziose collezioni sono visibili online.

La vita fugge e non s’arresta un’ora diceva il grande Francesco Petrarca nel suo Canzoniere…mai come ora, comprendo quanto avesse ragione. La vita prosegue e la cultura anche. Non posso perdermi nemmeno un istante di questa meraviglia.

E così mi sono lasciata conquistare dal fascino dell’arte e ho deciso di viaggiare con la mente attraverso le bellezze dei monumenti italiani e alla scoperta dei monumenti famosi all’estero.

Ho fatto un plan di sette giorni del mio tour virtuale e ho stilato la mia check-list, se volete seguirmi e partire con me, segnatevi il mio giro!

Le Gallerie degli Uffizi Firenze

Lunedì: Si parte! Ho deciso di iniziare il tour virtuale nelle Gallerie degli Uffizi di Firenze per ammirare una serie di capolavori custoditi in riva all’Arno. Una delle raccolte grafiche più importanti del mondo e risalenti alla metà del Seicento, ospitano 150 mila disegni e ristampe dal Trecento ad oggi.

Durante la mia visita a Firenze (quella dal vivo, circa un anno fa, per intenderci) è stato quasi impossibile per me entrare nelle Gallerie degli Uffizi. Ora, grazie a questa meravigliosa iniziativa i monumenti famosi in Italia sono a portata di click.

Ogni giorno, grazie al Decameron Uffizi, sono anche pubblicate storie e foto sulle opere ospitate a Palazzo Pitti e nel Giardino di Boboli. Visitate il sito https://www.uffizi.it/mostre-virtuali e ne resterete incantati!

In queste ore, hanno confermato anche un tour virtuale tra le opere degli artisti spagnoli, quali Murillo e Velasquez, Goya e altri in lingua spagnola dai dipendenti delle Gallerie degli Uffizi.

Musei Vaticani Roma

Martedì: Il mio giro prosegue alla ri-scoperta dei Musei Vaticani a Roma. Anche qui, ci sono stata tantissime volte, ma è un luogo così ricco di storia e di fascino che non mi stancherei mai di vistarlo.

La storia dei Musei Vaticani

Papa Giulio II nel 1506 volle fortemente la creazione di questo museo e finalmente nel 1771 furono aperti al pubblico per opera di Papa Clemente XIV. Di tutte le statue presenti nel Museo quella che mi ha sempre attirato di più è il Laocoonte (tra l’altro è anche la ragione per cui furono fondati i Musei Vaticani).

Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana

E la Cappella Sistina dedicata a Maria Assunta in Cielo resta per me un tesoro inestimabile, del quale mi sono innamorata a prima vista a 18 anni, quando visitai per la prima volta questi monumenti importanti con la scuola, la settimana prima degli esami di maturità.

Se volete fare un giretto, date un’occhiata qui

Peggy Guggenheim Venezia

Mercoledì: e da Roma salto a Venezia per ammirare la Peggy Guggenheim Collection con il suo percorso interattivo attraverso Instagram. Quale modo migliore di scoprire collezioni mai viste prima? L’esposizione rende omaggio a Peggy, ultima dogaressa di Venezia.

Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana

Le gondole di Venezia hanno stregato molte grandi personalità. Come dare loro torto? Venezia è una città meravigliosa e me ne sono innamorata a prima vista.

Per fare un tour della collezione partite qui

Pinacoteca di Brera

Giovedì: e poi, una visita virtuale alla famosissima Pinacoteca di Brera di Milano. Basta andare sul sito (cliccami per il virtual tour qui) e si potranno scoprire le storie e i significati di un quadro grazie alle spiegazioni di un esperto del museo. E per i più piccoli viene raccontata anche una fiaba.

Museo del Louvre Parigi

Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana

Venerdì: me ne vado all’estero, precisamente al Museo del Louvre di Parigi, dove manco da un po’ di anni e sicuramente qualche opera mi sarà sfuggita.

Louvre Tour Virtuale (cliccare qui per iniziare il tour del museo ) mi permetterà di fare una panoramica in tre dimensioni interattive del museo più affascinante di Francia. Uno sguardo al Codice di Hammurabi, una sosta davanti alla romantica scultura di Amore e Psiche di Antonio Canova e una passeggiata tra la collezione greco-romana.

Hermitage di San Pietroburgo

Sabato: mi concedo un giretto all’Hermitage di San Pietroburgo per una visita virtuale ad uno dei musei più visitati del mondo ed antica reggia imperiale degli zar Romanov fino al 1917.

Monumenti famosi e musei: il mio tour virtuale in una settimana


Non sono mai stata in Russia e vorrei proprio scoprire i segreti e le leggende di questo luogo, abitato da gatti (forse anime degli antichi Zar?) e da opere inestimabili che scoprirò andando su questo link

Museo Archeologico Atene

Domenica: concludo la mia settimana culturale con il museo archeologico di Atene per omaggiare la mia formazione grecista e latinista.

È il museo più grande della Grecia e contiene oltre 11mila reperti archeologici e storici dell’antica cultura greca dalla Preistoria alla tarda antichità. Tutte cose che ho sempre studiato sui libri, ma, ahimè, non sono ancora riuscita ad ammirare dal vivo.

Per visitare il museo dal divano clicca qui

Il Coronavirus può anche costringerci a restare a casa tra quattro mura, ma la cultura non si ferma e torneremo a viaggiare, anche se virtualmente per ora, alla scoperta della grandezza del nostro mondo.

E così, taccuino alla mano, tablet e caffè, sono pronta a vivere la mia settimana in tour virtuale tra i monumenti famosi di tutto il mondo.

E voi che fate? Partite con me!?

Esplora tutte le categorie del blog qui

Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche, di terze parti e di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie

Informativa estesa cookie
Informativa Privacy.