E’ la Giornata Mondiale del Bacio, l’apostrofo dell’amore

Valeria Russo
no comments

Che sapore ha un bacio? Ci sono quelli indimenticabili dati al primo amore e baci amari, divorati fino allo sfinimento, quasi supplichevoli, alla fine di una storia. Che sia amaro o dolce, un bacio resta un sigillo eterno di amore nel cuore e nella memoria sia di chi l’ha dato, sia di chi l’ha ricevuto. Il bacio non ha colore, non discrimina e non fa distinzione di razza. Il bacio suggella un’unione senza chiedere permesso a nessuno. I baci più belli sono quelli rubati, nati da un’amicizia che profuma d’amore, come cantava Cristina d’Avena nella sigla del cartone animato Piccoli Problemi di Cuore. Un bacio fa sognare, fa sentire in Paradiso e regala emozioni che non sono mai uguali, ma differiscono da bacio a bacio.

Oggi, 6 luglio si celebra la Giornata Mondiale del Bacio, un modo per consacrare un gesto che si compie non solo tra esseri umani, ma anche tra animali, per comunicare affetto, gioia, amore e passione. Questa celebrazione è nata per la prima volta in Gran Bretagna nel 1990 e da allora ha riscosso un grande successo in tutto il mondo.  Il bacio è il preludio di una reazione chimica che porta all’atto d’amore vero e proprio e quindi ad una nuova vita.

Perchè celebrare la Giornata Mondiale del Bacio?

Il bacio è stato da sempre un’icona cinematografica intorno al quale sono state costruite le più belle storie d’amore di tutti i tempi.  Baciare fa bene alla salute, incredibile il potere inebriante che ha non solo sul cuore ma soprattutto sulla mente. Infatti, chi bacia almeno 5 volte al giorno il proprio partner ne guadagna in serenità e allontana lo stress. Ogni volta che le labbra e la lingua si sfiorano con quelle di un’altra persona si producono due ormoni, la dopamina e la endorfina, che abbassano la sensibilità al dolore e quindi i malesseri quali emicrania e dolori ossei.

Un bacio stimola anche ossitocina, altro ormone noto come “dell’attaccamento”. Ci avete mai fatto caso che quanto più baciate qualcuno, più vi sentite legati e connessi? Non è una semplice sensazione o scossa lungo la schiena, ma la risposta chimica del cervello a quell’agitazione di neuroni, stimolati lungo le piccolissime e invisibili terminazioni nervose che corrono lungo tutto il corpo umano, labbra e lingua comprese! Baciarsi fa bene e porta benessere, carpe diem!

 




Categories:

About Valeria Russo

Giornalista Pubblicista...“curiosa al punto giusto”. Amante dei viaggi e della cucina. Come reporter ha esordito sul quotidiano Il Roma nel novembre del 2007. Ha collaborato con testate on line come: NapoliVillage.it, Julie News, NapoliToday.it, il Mattino, HuffPost, Blasting News. E' sempre “on the road” a caccia di verità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche, di terze parti e di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l'informativa estesa sui cookie<br>
<a href="https://www.lecodellaverita.it/cookie-policy/">Informativa estesa cookie</a>
<a href="https://www.lecodellaverita.it/informativa-privacy/">Informativa Privacy</a>.