Curiosità

Quartieri Spagnoli, profumo di vita da Santa Maria Francesca

NAPOLI- Diventare madre è uno dei desideri più grandi di ogni donna, ma non sempre può essere realizzato, perché la fertilità non è garantita nel proprio codice genetico.
Molte donne si rivolgono alla fecondazione assistita con tutte le tecniche possibili, ma chi ha fede prova a passare a Vico Tre Re a Toledo nei Quartieri Spagnoli di Napoli, dove nel Settecento visse la Santa delle Partorienti, ovvero Santa Maria Francesca Delle Cinque Piaghe. La piccola Anna Maria Gallo, nota a tutti come la “santarella dei Quartieri”, illuminò con la sua vita cristiana quei luoghi impoveriti dalle barbarie dei soldati spagnoli e divenne in breve tempo la salvezza delle donne sterili e delle partorienti a rischio.

santa maria francesca 1.1

Santa Maria Francesca, una donna umile e seria

Maria Francesca, nome assunto dopo la consacrazione religiosa, fu dichiarata prima santa della chiesa napoletana il 29 giugno 1867 dal Pontefice Pio IX.
Non fu una vita facile e serena quella di Santa Maria Francesca, che subì violenze fisiche dal padre e fu colpita anche da varie sofferenze, come le piaghe di Cristo, che lei offrì come sacrifici per le conversioni dei peccatori.
Ebbe la capacità di prevedere gli eventi futuri e ben presto iniziò a spargere grazie alle donne che la pregavano per diventare madri.

Mamme grazie a Santa Maria Francesca

santa maria francesca 1.1

Oggi, lungo la salita di Vico Tre Re a Toledo si respira il profumo della speranza. La piccola entrata conduce alla chiesetta interna, segue una piccola scalinata che porta al secondo, dove si trovano migliaia di ex voto per le numerose nascite procurate dalla divina intercessione della Santa e nelle stanze attigue si trovano la sedia secolare, sulla quale Santa Maria Francesca si sedeva a recitare il Rosario e una teca con le spoglie della suorina dei Quartieri Spagnoli. Ben 14 anni fa era custodito in questi ambienti un piccolo Gesù Bambino vestito d’oro, sottratto dopo un furto e mai più ritrovato. Una reliquia sacra, prima ancora che di valore, in grado di concedere pace e certezza di essere esaudite.

Anche gli scettici scoprono la fede da Santa Maria Francesca

santa maria francesca

Chi entra nella stanza della Santa è avvolta da un profumo di rose, anche quando non ci sono i fiori, si avverte un’emozione senza precedenti.
“Giungono donne da ogni parte del mondo- ci dice la Suora addetta a far accomodare le pellegrine con patologie varie che con la scienza medica non riescono a portare a termine una gravidanza e prosegue-poi succede il miracolo, c’è addirittura chi ha avuto parti gemellari”.

Anche per i più scettici vale il detto “Passa prima per la Santarella dei Quartieri Spagnoli, spera, prega e poco dopo una nuova vita batterà nel ventre”. Nessuna donna è stata mai delusa dalla Santa delle partorienti, tutte giovani e meno giovani, prima o dopo hanno visto la speranza diventare certezza.

Share:

Rispondi