Pillole di benessere

Le cure omeopatiche funzionano davvero? Fatturati in aumento

le cure omeopatiche funzionano davvero

Curarsi con i rimedi naturali è un’usanza antica quanto il mondo. Le cure omeopatiche sono preferite a quelle della medicina tradizionale da un numero sempre più in crescita di persone affette da varie patologie e di un’età compresa tra i 34 e i 54 anni. Sono soprattutto le donne ad affidarsi ai rimedi omeopatici. Il motivo? Le cure omeopatiche funzionano davvero e non comportano gravi effetti collaterali. Impiegano solo un po’ di tempo in più rispetto ad un farmaco ad entrare in circolo, agendo contro la patologia o il disturbo per il quale sono stati assunti. A rivelare questi dati è stato il rapporto Omeopatia, l’immagine odierna, richiesto da Omeoimprese, ovvero l’associazione che mette insieme ben 22 aziende del settore per la giornata internazionale dell’omeopatia, che si celebrerà lunedì 11 aprile.



300x250 Voli 2015

La pediatria ricorre spesso alle cure omeopatiche

La data rimanda alla nascita del fondatore dell’omeopatia Samuels Hahnemann, medico tedesco che pronunciò il principio “Il simile cura il simile”. Gli italiani sono grandissimi estimatori dell’omeopatia e si fidano completamente dei risultati: raffreddori, dolori mestruali, emicrania, ansia e problemi legati alla digestione, ipertensione e stress. Le cure omeopatiche funzionano davvero e bene, tanto che i dati sono saliti dal 16,2 % del 2012 al 16,5% del 2015. In poche parole sono 11 milioni gli italiani che fanno uso di prodotti omeopatici, acquistandoli a proprie spese.  Sebbene i dati della ricerca parlino di aumento dei consumi, c’è però l’altra faccia dell’indagine Istat, secondo cui il ricorso all’ omeopatia sarebbe in calo rispetto al 2013. Eppure una spiegazione c’è: si fa uso di cure omeopatiche in modo sporadico e quando serve, ma ciò che colpisce i risultati di entrambe le indagini è la scoperta dei suoi maggiori clienti: donne e bambini. Le cure omeopatiche funzionano davvero in ambito pediatrico, garantendo una buona  guarigione senza lasciare strascichi collaterali nell’organismo dei più piccoli. Gli esperti però mettono in guardia sulla necessità di affidarsi sempre a mani esperte e competenti per non incorrere in un abuso di sostanze, naturali, ma comunque in grado di provocare reazioni allergiche se prese sottogamba e con troppa faciloneria.





DEM_Febbraio1_2016_Zanox

corail_bullet.png


Scopri Meetic e fai nuovi incontri


Registrati ora


header.jpg



Scopri tutte le nostre funzionalità.


header.jpg


*Offerta valida fino al 29/02/2016 e solo per le nuove iscrizioni.

Share:

Rispondi