Una verace pizza napoletana per le vittime in Giappone

Valeria Russo
no comments

NAPOLI- In occasione del mio recente viaggio in Giappone – dichiara Antonio Pace presidente dell’Associazione Verace Pizza Napoletana – ho potuto constatare con i miei occhi i numerosi danni provocati dal recente terremoto che ha colpito l’isola di Kyūshū. Oltre ai tanti morti, ci sono tantissime famiglie di sfollati che hanno grandi difficoltà a reperire generi alimentari.Per questo motivo l’Associazione Verace Pizza Napoletana e tutti i suoi affiliati giapponesi hanno deciso di autotassarsi, per dar vita ad un’iniziativa umanitaria che possa aiutare tutte le famiglie in difficoltà. Nei prossimi giorni i pizzaioli giapponesi allestiranno postazioni mobili e metteranno a disposizione le loro pizzerie in zona, per offrire gratuitamente agli sfollati delle Vere Pizze Napoletane, in modo da poter sopperire alla grande carenza di generi alimentari”.

Un forno di solidarietà con la verace pizza napoletana

In soli due giorni, grazie anche ai punti di raccolta fondi costruiti sul posto da tutte le pizzerie AVPN del Giappone, sono stati raccolti oltre 1.000.000 di yen.  Un gesto concreto inoltre, sta arrivando da numerose aziende partner dell’Associazione che hanno accolto immediatamente il nostro appello ad inviare prodotti o a sostenere economicamente questa iniziativa umanitaria  La solidarietà, infatti, ha sempre contraddistinto l’Associazione, che in tutto il mondo promuove e diffonde i valori e la cultura della Vera pizza napoletana.

C.S. 

Categories:

About Valeria Russo

Giornalista Pubblicista...“curiosa al punto giusto”. Amante dei viaggi e della cucina. Come reporter ha esordito sul quotidiano Il Roma nel novembre del 2007. Ha collaborato con testate on line come: NapoliVillage.it, Julie News, NapoliToday.it, il Mattino, HuffPost, Blasting News. E' sempre “on the road” a caccia di verità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *