TUTTE LE NOTIZIE

Instagram Reels: così aumenti engagement e followers

Instagram Reels: così aumenti engagement e followers

Instagram REELS cos’è e come funziona? Lo abbiamo notato tutti da qualche settimana sia nel feed generale, sia in quello di alcuni singoli utenti: una nuova icona di registrazione con simbolo del ciak si gira ha fatto la sua comparsa su Instagram a partire da Agosto 2020.

Di cosa si tratta e possono averlo tutti?

A Mark Zuckerberg piace la competizione serrata e non si ferma davanti all’avanzata asiatica di Tik Tok

E così, ha pensato bene di creare Reels, ovvero una app nella app, che permette di creare brevi video divertenti da condividere su Instagram e con i propri followers

Instagram Reels come funziona

Per utilizzare questa nuova funzionalità è necessario selezionare Reels nella parte inferiore della Fotocamera Instagram.

A questo punto, appariranno, sulla parte sinistra dello schermo dello smartphone, una serie di strumenti creativi, che permetteranno di creare il proprio Reels. 

Vediamo insieme quali sono queste nuove voci selezionabili:

Audio: selezionando questa voce, sarà possibile cercare una canzone dalla libreria musicale di Instagram, oppure si potrà utilizzare un audio originale da inserire come sottofondo del clip. E questo tipo di musica verrà applicata a tutti i micro clip che si andranno a realizzare fino a un massimo di 15 secondi. Praticamente potrete realizzare anche 15 fotogrammi da 1 secondo ciascuno.

Realtà aumentata: non sono altro che i filtri delle storie su Instagram, che ora potete applicare anche ai REELS. Se amate filtri sempre nuovi, ne avrete migliaia da copiare dai creators di tutto il mondo. E la vostra creatività troverà sfogo registrando anche più videoclip con effetti diversi;

Cronometro e conto alla rovescia: permette di impostare un timer  e registrare il clip senza dover stare con il telefonino in mano. Il conto alla rovescia segnalerà l’inizio effettivo della registrazione per il tempo selezionato;

Allinea: permette di allineare i soggetti del video precedente prima di registrare quello nuovo, creando delle transizioni molto fluide. Ideale per il cambio di abbigliamento o per il cambio di scena;

Velocità: ogni clip si può accelerare o rallentare, così come l’audio-ovviamente questo occuperà più secondi nella realizzazione del clip-dosatelo bene.

Come faccio a registrare i Reels? Uno alla volta o tutti insieme, oppure si possono utilizzare i video della propria gallery sullo smartphone. Sulla parte alta dello schermo, durante la registrazione del Reels Instagram si potrà osservare lo stato di avanzamento della registrazione stessa.

Il REELS realizzato potrà essere condiviso con i propri amici oppure-se il profilo è pubblico- può essere visto da tutti nello spazio esplora della grande community di Instagram. E potete anche scegliere di condividere il Reels sul vostro feed. Anche con questa funzionalità si possono inserire gli hashtag, effetti e tag. Queste azioni contribuiranno a far finire il video nella sezione esplora e aumenterà la ricerca del vostro profilo da parte della community di Instagram. Una volta che sei sicuro di aver completato il clip, lo puoi salvare in bozza, puoi cambiare l’immagine di copertina, puoi aggiungere una didascalia- breve, possibilmente-e inserire degli hashtag, oppure taggare degli amici. In questo modo il Reels comparirà in una parte separata del profilo, dalla quale le persone potranno cliccare e vedere tutta la raccolta dei reels di un utente.

Instagram Reels: così aumenti engagement e followers

Reels solo per creator?

La funzione Reels Instagram,  il nuovo strumento per creare e scoprire questi brevi video originali, divertenti, molto simili a quelli che si possono creare su Tik Tok non è solo roba per pochi eletti. All’inizio sono stati sperimentati solo su un ristretto numero di utenti, che avevano il profilo Instagram creators.

In realtà, in queste settimane la funzionalità è stata estesa a tutti i profili Instagram, sia pubblici sia privati. Proprio perché Instagram vuole permettere a tutti i suoi utenti di creare e scoprire video brevi e divertenti su Instagram, permettendo a chiunque lo voglia di diventare un creator, conquistando la scena del visual story telling.

Reels significato 

Che cosa vuol dire la parola Reel? Se lo sono chiesti in molti. La traduzione più appropriata è bobina, rocchetto, proprio in riferimento alla registrazione di brevi e simpatici micro clip. 

Come aumentare i followers Instagram grazie all’uso di reels

Utilizzando questa nuova funzionalità offerta da Instagram sarà possibile anche aumentare il proprio numero di followers, perché attraverso la sezione esplora di Instagram si arriverà sempre più a un maggior numero di utenti che visualizzeranno questi brevi micro clip e quindi il vostro profilo. Quali sono le tendenze? I Reels più cliccati su Instagram sono i cambi d’abito, cambio occhiali, mini tutorial trucco, un breve viaggio. Questa tipologia di video è nata proprio per essere creativi ed originali, permettendo a ciascun utente di tirare fuori il meglio di sé.

Ormai, Instagram è diventata sempre più una fetta di mercato ampia e competitiva. Questo comporta l’aggiunta di nuove funzionalità,  di foto realizzate nel migliore dei modi e di video interessanti. 

Instagram non è solo un visual storytelling o una semplice raccolta di fotografie, ma una vera e propria vetrina in cui mettersi in mostra come brand. 

Se ancora non avete la funzionalità Reels con il simbolo del ciak si gira sul vostro feed, niente paura!, perché Instagram lo sta attivando a scaglioni. Siamo sicuri che questa nuova funzionalità di Reels permetterà a molti utenti di incrementare il proprio engagement, di divertirsi di più e questo forse comporterà anche un allontanamento dall’ utilizzo delle stories tradizionali, che ormai sono diventate obsolete. 

Mark Zuckerberg ha ripreso molte funzionalità del colosso asiatico Tik Tok, sperando appunto di riportare in vetta la scelta del social Instagram, come già aveva fatto in precedenza con Facebook, quando quest’ultimo stava perdendo quota con un livello di interesse inferiore rispetto a quello dimostrato per Instagram da parte di utenti sempre più giovani, sempre più attivi e sempre più amanti della fotografia, dell’ utilizzo di filtri diversi e colorati.

Ho già provato Reels e mi ha entusiasmata molto! L’importante è sperimentare sempre nuove modalità e lasciare spazio alla creatività!

Ah, dimenticavo! Se volete che gli altri guardino i vostri Reels dovrete fare un giro anche voi sulle librerie dei vostri followers! 

Che la Reels Revolution abbia inizio! 

Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche, di terze parti e di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie

Informativa estesa cookie
Informativa Privacy.