TUTTE LE NOTIZIE

Come comprare casa senza stress


Come comprare casa senza stress

Chi non desidera comprare casa e vivere finalmente la propria indipendenza? La convivenza è spesso il trampolino di lancio verso il cambio di casa. Non è così facile, soprattutto di questi tempi: la crisi economica che va e viene, il valore d’acquisto, la svalutazione del mattone, le tasse… il lavoro instabile. Tutti questi fattori incidono sull’ acquisto della prima casa.  

Dunque conviene comprare casa? O meglio rinunciare a questo desiderio? È sicuramente un atto di coraggio che costa sacrifici, ma una volta acceso il mutuo potrai dire a te stesso: “un tetto mio finalmente ce l’ho!”. 

In effetti, se ci pensi, tra i vantaggi del comprare casa c’è il risparmio dei soldi dell’affitto. Eh si, perché un mutuo non lo butti via, ma è un investimento per far diventare tuo l’immobile in cui vivi. Non importa quanti anni dovrai pagarlo, perché alla fine quella casa, appartamento, dependance sarà tuo! E poi dei tuoi figli, dei tuoi fratelli, nipoti etc…e inoltre, mentre in una casa in affitto, quando fai qualche lavoro di ristrutturazione, devi chiedere il permesso al legittimo proprietario per cambiare assetto degli ambienti, in una casa di proprietà sei più libera di dar sfogo alla creatività. 

Comprare casa cose da sapere

Se vuoi fare il grande passo, devi avere un po’ di soldi da parte, un lavoro a tempo indeterminato e chi garantisca un’entrata sicura per accendere e mantenere il mutuo. Altra possibilità potrebbe essere calcolare la rata del prestito prima di decidere di chiederlo, giusto per avere le idee chiare su quanto risparmiare.

Dove conviene comprare casa

Avete già in mente dove acquistare la vostra prima casa? Bisogna fare una ricerca a monte sul luogo in cui deciderete di mettere radici. Ci sono tantissime domande da farsi prima di decidere dove comprare casa: è nei pressi del luogo in cui lavori? Ci sono scuole vicine? È una zona isolata o centrale? È una casa eco-friendly? Devi mettere in conto che più ti allontani dal centro città e meno pagherai all’atto dell’acquisto, ma nel tempo tutti i soldi che credi di avere risparmiato li reinvestirai in mezzi pubblici, benzina e sveglie all’alba. 

Comprare casa consigli

Non solo devi considerare la distanza dai principali luoghi di interesse, ma anche occhio a chi abita nei dintorni della casa che ti piace. Cosa guardare quando si compra casa?  Nel palazzo o condominio ci sono molti studi medici? Allora avrai un posto rumoroso e caotico. La struttura si presenta vecchia e malandata? Attento, se il proprietario non ha fatto i dovuti lavori di ristrutturazione, allora chi ti garantisce che all’acquisto casa non ti fregherà sul prezzo, o meglio, sul reale valore di quello che sta vendendo? Comprare una casa oggi comporta molti rischi, tra questi anche quello di finire vittima di una truffa o di una svendita con dolo. Anche io voglio comprare casa, ma ho mille dubbi e non voglio buttare al vento i sacrifici di una vita. Mi hanno anche consigliato di comprare casa all’asta, ma non sono molto propensa a questo tipo di acquisto: non mi entusiasma il comprare un appartamento precedentemente abitato da serial killer, ladri, o luoghi di omicidi o di violenza. 

Cose da sapere per acquisto casa

Sembra proprio che acquistare casa da un privato abbia maggiori vantaggi economici: non si pagano percentuali all’agenzia immobiliare e c’è maggiore scelta. Con l’avvento di internet è più semplice capire come cercare casa e come muoversi, quale formula scegliere, individuare la zona è il valore. 

Prima di fare il grande passo devi avere le idee ben chiare sul luogo e sul movimento intorno alla futura abitazione. Inoltre, se vuoi fare tutto da solo/a e non vuoi affidarti ad un’agenzia intermediaria, ti toccherà verificare tutti dati catastali, sapere in anticipo se la casa richiede lavori, quando sono stati effettuati i suddetti. 

Prima di comprare casa è bene controllare che su quest’ultima non vi siano bollette insolute e  ipoteche. Per scoprire questo possibile neo fiscale basta andare al catasto della propria città e chiedere una visura catastale.Una volta deciso di comprare, ricordatevi che per finalizzare l’acquisto servirà un atto notarile. 

Conviene comprare casa nel 2020? In questo momento i prezzi retano bassi in tutta Italia e sono destinati a salire in una città come Milano. Se compri un appartamento suo Navigli e lo tieni come investimento, avrai un ritorno di redditività del 3 % annuo. 

Tutto chiaro? Non resta che pensare a come arredare la tua nuova casa!


dove conviene comprare casa


Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche, di terze parti e di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie

Informativa estesa cookie
Informativa Privacy.