Da non perdere

Non solo Pompei, specchio di realtà campane di ieri e di oggi

Non solo Pompei

NAPOLI-Mercoledì 15 Giugno dalle 17 presso la sede del Maschio Angioino verrà presentato il libro di Antonio Cangiano Non solo Pompei un viaggio tra il patrimonio archeologico della Campania e le tante contraddizioni della sua gestione.

Il giornalista Antonio Cangiano, fortemente impegnato per la valorizzazione dei beni culturali, archeologici e paesaggistici della Campania è edito da Magenes. Si tratta di un’istantanea dei siti archeologici “minori” a rischio in Campania, con l’obiettivo di contribuire a diffondere la conoscenza di preziose testimonianze del passato, spesso sconosciute ai non addetti ai lavori, da salvare e tutelare per le generazioni future.

Un importante parco archeologico in terra di “Gomorra” minacciato dall’abusivismo, un villaggio preistorico dell’età del bronzo allagato dall’acqua di falda, ad esempio, sono alcune delle emergenze che coinvolgono piccoli e grandi testimonianze del passato, resti archeologici considerati minori di cui è piena la Campania.

Dopo i saluti di Lucia Valenzi, interverrà il conservatore del Museo Archeologico Etrusco De Feis Fiorenza Grasso.
Le letture di alcuni brani del testo saranno a cura di Elisa Leone. Interventi musicali dei maestri Carolina Dello Iacono e Antonio Grande. Sarà presente l’autore.

C.S.
Share:

Rispondi