Spettacoli & Tv

“Ci devo pensare”: guarda il film e dona un sorriso ai bambini

ci-devo-pensare-film
Vuoi far sorridere un bambino? Allora il 9 aprile al cinema Metropolitan, alle ore 20:30 non potete mancare: l’associazione futuro presente presenterà in anteprima il film “Ci devo pensare” di Antonio Albanese. Saranno presenti in sala gli attori ed il ricavato andrà al progetto dell’Associazione Futuro Presente ONLUS.  I biglietti sono disponibili in prevendita o presso il punto futuro presente allestito per l’occasione all’interno del Metropolitan.

L’associazione Futuro Presente è una ONLUS che si ispira ai principi che sono alla base del movimento solidaristico internazionale ed in rapporto ad essi agisce. Il tutto senza scopi lucrativi e perseguendo esclusivamente e direttamente finalità di solidarietà sociale. Questi principi sono in particolare: la solidarietà, la democraticità, l’impegno sociale, con particolare riferimento alle situazioni di disagio e/o svantaggio socio/economico psico/fisico e/o di emarginazione, per promuovere, favorire e sostenere la dignità ed il rispetto di ogni vita umana evitando qualsiasi discriminazione connessa alla razza, alla religione o al sesso. L’associazione non ha scopo di lucro, il suo fine è il perseguimento dell’interesse generale della comunità attraverso una serie di attività.

Ci devo pensare è una frase dal doppio significato

 

Quest’anno il focus dell’associazione è collegato a due grandi temi:minori a rischio e sviluppo economico e culturale della nostra regione. Basti pensare che In Italia ogni anno 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo e da una recente ricerca di Save the Children sulla deprivazione educativa e culturale la Campania è risultata al primo posto in Italia per povertà educativa di bambini e adolescenti. Proprio per queste ragioni l’associazione “Il Faro Pediatrico” e la Futuro Presente ONLUS hanno deciso un doppio intervento, rivolto a genitori e bambini di famiglie appartenenti a contesti socio-culturali svantaggiati, per agire in maniera efficace in quelle che sono alcune delle criticità del nostro territorio. Ai genitori, grazie alla collaborazione di pediatri qualificati, verranno mostrate e insegnate le “manovre antisoffocamento” che numerosi studi hanno indicato come l’intervento più utile per ridurre il numero dei decessi.

Per il bene di un bambino ognuno dovrebbe dirlo “Ci devo pensare”

Per i bambini è stato invece strutturato un apposito percorso che si avvale dello strumento libro e promuove la lettura ad alta voce, pratica che numerosi studi individuano come uno dei fattori più determinanti per lo sviluppo cognitivo dei bambini e con una forte ricaduta nel medio-lungo termine sullo sviluppo socio-economico di una società.
Visita il sito per essere sempre aggiornato sulle attività  dell’associazione www.futuro-presente.it oppure vai su www.faropediatrico.com

Comunicato Stampa

Share: