Moda

Sandali anni ’50, piedi comodi ma da star

sandali-gingham-knotted

Che cosa saranno mai un paio di sandali a righe? Eppure, gli esperti del fashion design concorderanno con l’ultima tendenza di questa primavera-estate 2016: sandali bassi, meglio se raso terra, con una fascia che avvolge la parte anteriore dei piedi e un decoro semplice, ma stiloso: le righe ed i quadretti. Taglio anni ’50, of course! Il vecchio torna di moda sempre, quindi mai buttare quello che c’è nell’armadio. Ogni pezzo vintage si abbina al moderno in un mix di moda e cultura sempre in mutamento.

Sandali o ciabattine? Stile e comfort

L’ultima novità viene da Gingham Knotted, che propone sandali bianchi, a righe scure o a reticolo, al modico prezzo di 122, 25 euro. Una vera follia per donne che amano essere elegantissime, anche nel vestire casual, senza badare a spese. Facili da indossare, morbide perché rivestite in morbida stoffa di cotone, hanno un rialzo da terra di soli 3 cm.

Come indossarli? Le ciabattine-sandalo sono adatte sia alle donne altissime che a quelle bassine, purchè ben abbinate e non pasticciando con i colori sgargianti.  Sotto i jeans, magari con il risvoltino, ma anche sotto lunghe gonne e pantaloni bianchi di lino. I sandali sono adatti anche per una passeggiata in città, laddove i Sanpietrini danno tregua ai piedi delle donne che li indossano! Le personal shopper e le consulenti d’immagine sono già alla ricerca di imitazioni più economiche e alla mano per soddisfare clienti di tutte le tasche.

Chi ha lanciato la moda dei sandali raso terra?

Come sempre le star hollywoodiane che trasformano ogni loro capriccio in una nuova irrinunciabile tendenza della moda: Vanessa Hudgens, Sienna Miller e tante altre. E gli stilisti non possono far altro che inseguire la volubilità delle loro muse ispiratrici per creare nuovi outfit e must have del momento. E sarà subito caccia al tesoro per le shoppingomani che vogliono essere al passo con le ultime tendenze.



Donna_250x250

Share:

Rispondi