Gastroeventi

La Lanterna, a tavola con stoccafisso e sapori del Vesuvio

La Lanterna

Una storia gastronomica iniziata nell’ Ottocento ed un menù basato interamente su baccalà e stoccafisso in una terra alle pendici del Vesuvio, bagnata dal leggendario fiume Sebeto, che con le sue acque insaporiva e rendeva magico il merluzzo. Ha inizio un affascinante e gustoso viaggio nella cultura enogastronomica partenopea quando ci si accomoda da La Lanterna di Luigi e Consiglia Russo a Somma Vesuviana.

La Lanterna e la sua attenzione alla tradizione vesuviana

Il signor Luigi è un grande estimatore della sua terra ed è sempre attento alla scelta di prodotti di qualità come la Scottona beneventana con osso o l’agnello Corachiatta Laticauda; ma è sicuramente il pescato del giorno alla brace a farne un fiore all’occhiello della ristorazione vesuviana e non solo. Dietro un piatto di successo si nasconde sempre la maestria di una donna, la signora Consiglia Caliendo, moglie del patron Luigi e grande esperta nel dare forma a piatti artistici ed originali.

 

La Lanterna

Secondi piatti di Scottona e Agnello

 

Un punto di riferimento per tutte le buone forchette che non è passato inosservato nemmeno a Luca Sardella della trasmissione “Io sono il pollice verde”, tra le ricette maggiormente ricercate e di successo ci sono la genovese di carne, le polpette di stoccafisso con cipolle di Tropea e pomodorini del Vesuvio, delizioso piatto forte della Lanterna; il cordon bleau di baccalà, o quello agli agrumi e granella di pistacchi, la fresella con alici di Cetara e molto altro ancora .

 

la Lanterna

Fresella alla Vesuviana

 

 

A La Lanterna si respira un’atmosfera familiare e molto attenta alle esigenze ed alle intolleranze alimentari dei clienti, come ha provato la scelta da fine maggio 2016 di inaugurare in collaborazione con con l’AIC (Associazione Italiana Celiachia) una cucina separata Gluten Free con tutti i piatti presenti nel menù, ma senza glutine.

 

 

Raggiungere la Lanterna da Napoli è semplice, basta imboccare la rampa dell’asse 268 Centro Direzionale-Paesi Vesuviani e seguire l’indicazione per Ottaviano. Uscire a Somma Vesuviana e dirigersi verso il centro nello storico quartiere Casamale. Una volta arrivati è possibile parcheggiare l’auto nell’area davanti al locale, riservata ai clienti. Il locale è aperto tutto l’anno, anche ad agosto, ma è chiuso sempre il lunedì. E’ consigliata la prenotazione al  numero 081 8991843/ 333 2963740. Per maggiori info visita il sito www.lalanternaristorante.it

Profumi e  sapori che fanno venire l’acquolina in bocca non appena si varca la soglia!

Share:

Rispondi