Pillole di benessere

Eczema che fastidio! Ecco 7 modi per curarlo

eczemi-rimedi

Con l’esplosione del caldo estivo bisogna pensare alla salute della pelle prima di tutto. Eppure, molti sottovalutano l’importanza di arrossamenti e desquamazioni, meglio noti con il nome di Eczema.

E’ una patologia che colpisce per lo più i neonati, ma non sono esclusi gli adulti, come fanno notare gli esperti. Come fare per riconoscere un eczema? Ecco quali sono i segnali: prurito, sfaldamento della pelle, infiammazione ed irritazione, scaglie di pelle che si staccano, zone rosse ed iperpigmentazione, ed ancora secchezza e ispessimento della pelle. Vista così appare come una patologia orribile.

Esistono 7 magici modi per curare un eczema, ecco quali sono:  

1. Olio di cocco: grazie alla sua funzione antibatterica e antimicotica, è un potente alleato contro l’irritazione. Basta applicarne un po’ sulla zona arrossata e massaggiarlo delicatamente per 4 volte al giorno.

2. Aloe vera: nota per le sue proprietà rinfrescanti, riesce a donare sollievo, combattendo quell’irrefrenabile voglia di grattare la parte infiammata.

3. Tè verde: fenomenale antiossidante, agisce dall’interno, contrastando l’insorgere dell’eczema.

4. Bagni di magnesio: fondamentali per quanti sono affetti da eczema, infatti quest’ultimo viene provocato da una carenza di tale minerale, producendo istamine che provocano macchie rosse e la comparsa di prurito.



Barilla Image Banner 300 x 250

5. Amamelide: una pianta dal potere tonificante, ricca di flavonoidi e tannini solubili. Spalmare una pomata a base di questa pianta, assicura una riduzione dei fastidi provocati dall’eczema

6.Il  miele di Manuka: è noto come il “cancella macchie”, secondo quanto riferito dagli stessi scienziati, per le sue proprietà antisettiche. Il miele va mescolato con olio d’oliva e poi lasciato a riposo in frigo. Una volta pronto, va spalmato sulle zone infiammate.

7. Le foglie di mandorle: si possono trovare in erboristeria e vanno pestate e mescolate con l’acqua, creando una pasta spessa, che va poi applicata sulla parte interessate.

Sono 7 rimedi efficaci per combattere i fastidi dell’eczema, suggeriti da medici e dermatologi, ma come gli stessi hanno sottolineato: “L’eczema e il suo insorgere non va sottovalutato; prima di esporsi alla luce solare è bene farsi visitare dal proprio medico di fiducia per evitare complicazioni e bruciature”.  Con la pelle non si scherza!

 

Share:

1 comment

Rispondi