Home » Benessere medicina » Come combattere la cellulite: i prodotti migliori e la routine giusta

Come combattere la cellulite: i prodotti migliori e la routine giusta

Chi non vorrebbe scoprire come combattere la cellulite ed eliminare gli inestetismi dalle proprie gambe, alzi la mano!? Tutte, eh? 

In questo post vi svelo tutto quello che faccio da qualche anno per prevenire la pelle a buccia d’arancia e per rimettere in sesto le mie gambe. Non mi posso lamentare dei risultati ottenuti. Perseverare è la parola d’ordine

Ovviamente, non pensiate che bastino solo creme e massaggi per togliere la cellulite da glutei e cosce. Ci vuole una sinergia costante tra allenamento, massaggi, creme e trattamenti adeguati.

Che cos’è la cellulite? 

La cellulite va definita in modo chiaro: secondo l’enciclopedia della medicina è un accumulo sottocutaneo di una sostanza fatta di grasso, scorie e acqua.

Quando la circolazione sanguigna rallenta, si genera un ispessimento che indurendosi forma noduli e accumuli sottocutanei gelatinosi. 

Infiammazione dei tessuti cutanei o cellulite è provocata non solo dalla microcircolazione alterata, ma anche da squilibri ormonali, come un eccesso di estrogeni.

La tiroide gioca anch’essa un ruolo nella formazione di cellulite, così come assunzione di contraccettivi orali, aumento degli zuccheri nel sangue e quindi innalzamento dell’insulina. 

LEGGI ANCHE “Pillola e cellulite: tutta la verità”

migliori creme per cellulite corpo

Somatoline Cosmetic zone ribelli, garantito ed efficace

Esistono vari tipi di cellulite: morbida (attacca soggetti con poca massa muscolare) e quella compatta (sportivi con tendenza a smagliature). 

La cellulite attraversa tre fasi: edematosa, fibrosa e sclerotica

Combattere la cellulite in modo naturale

Tralasciamo tutti i dettagli medici più tecnici, andiamo subito al sodo.

Esistono dei rimedi naturali per combatterla, o almeno per prevenirla? Migliorare la situazione estetica di gambe e glutei è possibile:

  • Bere molta acqua lontano dai pasti, almeno 2 litri al giorno;
  • Ridurre il consumo di sale;
  • Allenarsi in modo costante;
  • Fare massaggi quotidiani con olio e creme specifiche;
  • Assumere tisane drenanti;

La cellulite è sicuramente una eredità genetica -come ribadiscono i ricercatori- ma stress, disturbi vascolari e ritenzione idrica tendono ad accentuarla. 

E personalmente, la cellulite ha iniziato a farmi visita non appena la ritenzione idrica ha preso il sopravvento.

Anche la sedentarietà ha contribuito a farla proliferare. Però, mi sono subito data da fare, indagando su chi ce l’avesse in famiglia e a che età fosse comparsa.

Comprendere la genetica è la prima tappa per attaccare il nemico estetico.

LEGGI ANCHE “Come depurare il corpo bevendo”

Eliminare la cellulite

Le mie creme preferite

In seguito, ho iniziato ad assumere tisane drenanti a base di betulla e ippocastano ad azione drenante e depurativa, a bere più succo di ananas (vi assicuro che andrete una continuazione a fare pipì) con funzione antinfiammatoria.

Altro elemento naturale fondamentale per combattere la buccia d’arancia è la centella sia in estratto secco, sia in gocce, perfetta per stimolare la produzione di collagene e quindi per elasticizzare la pelle. 

Rimedi cellulite: creme giuste e massaggi 

Veniamo alle creme migliori per eliminare la cellulite dai punti critici: glutei, fianchi e cosce. 

Se potete, recatevi da un’esperta massaggiatrice anticellulite che almeno una volta a settimana pratichi dei massaggi drenanti per favorite l’eliminazione di tossine e acqua in eccesso dal vostro corpo. 

Quando proprio non potete affidarvi alle mani di un centro specializzato, allora provate ad acquistare un buon massaggiatore elettrico e a dedicare almeno 15 minuti al giorno alla routine anticellulite.

Come combattere la cellulite sulle gambe

Utilizzare un massaggiatore automatico come Beeper

Mi sono trovata molto bene con Beeper 40.500 Massaggiatore Anticellulite  4 in 1, Massaggio a Raggi Infrarossi, Tripla Azione Circolare, Tonificante e Rassodante.

È molto semplice da usare e posso regolare la potenza massaggiatrice cambiando le testine in base al tipo di massaggio che voglio: eliminare la cellulite edematosa, stimolare la microcircolazione, tonificare e rassodare i punti critici. 

Come combattere la cellulite sulle gambe

Un massaggio costante di 15 minuti è efficace

È importante seguire con costanza la routine di massaggi, ma va accompagnata ad un allenamento regolare e ad una dieta equilibrata. I risultati si ottengono già in due settimane. 

LEGGI ANCHE “I vantaggi di allenarsi a casa”

Trattamenti anticellulite quando farli

Quando la situazione è più critica e da sole non si riesce a trovare una soluzione immediata, bisogna attuare una strategia d’intervento mirata insieme all’estetista che saprà fornirvi una calendarizzazione di sedute specifiche per il vostro caso. 

Linea Bionike contro la cellulite

Linea Bionike contro la cellulite e Geomar per il seno

I trattamenti per eliminare la cellulite hanno funzioni diverse, ma danno risultati a lungo termine. I costi vanno dai 50 agli 80€ a seduta per un massimo di 10 sedute. Mettete in conto un 800-1000 € da spendere per cancellare noduli e bucce d’arancia. 

  • Pressoterapia

Una stimolazione meccanica con fascia addominale e gambali in combinazione con cosmetici ad azione drenante. Le onde pressorie dall’inguine ai piedi, e viceversa, riattivano la circolazione venosa e linfatica. 

  • Massaggio e calore 

In questa tipologia di trattamento si usano fango, alghe, sali ad azione sgonfiante. Viene prima applicata una crema con guanti e poi una crema sui punti di scarico linfatico, che viene lasciata agire per 40 minuti in una elettrosauna. Ultima fase è un massaggio di 10 minuti. 

  • Onde  acustiche 

Prima di sottoporsi a questo trattamento si analizzano i tipi di grasso cutaneo e lo spessore. Poi, si procede all’emissione di onde che sciolgono l’adipe. 

Eliminare la cellulite dalle gambe: i miei prodotti preferiti 

E come vi dicevo all’inizio di questo articolo, personalmente, ho una routine anticellulite fatta di allenamento, dieta equilibrata e massaggi con le creme giuste.

somatoline per eliminare cellulite

I cosmetici da soli non fanno miracoli, ma danno un grande aiuto alla pelle e alla microcircolazione così da combattere la formazione di nuovi nodini e da sciogliere la cellulite già presente. 

Quali cosmetici uso? Somatoline 7 notti in primis, ma anche la linea Bionike e la Geomar. Vediamoli insieme e vi spiego come usarli in combinazione.

  • Drenante Rimodellante Gambe di Somatoline Cosmetic: È un gel effetto freddo a rapido assorbimento, a base di estratto di rusco e di escina. Lo applico massaggiandolo sulle gambe per drenare i liquidi in eccesso e riattivare il microcircolo. Va usato per almeno due settimane. Vi assicuro che, dopo il primo massaggio, la pelle ha una sensazione di maggiore leggerezza e diventa anche più levigata. Ovviamente, utilizzo questa crema anche in combinazione ad una dieta equilibrata e idratando il mio corpo, ovvero bevendo almeno 2 l-3 l d’acqua al giorno.
massaggiatore anti cellulite della body sense

Le mie armi contro la cellulite

  • Reductor Zone Ribelli Sculpt Serum di Somatoline: È un siero concentrato a base di caffeina, Fosfatidilcolina, estratto di alga rossa, Capsaicina e altri cosmetici atti a scolpire i grassi.  Questo va applicato almeno per quattro settimane e vi confermo che rimodella il profilo di gambe, glutei, fianchi, braccia, ginocchia. Già dopo due settimane si notano i primi risultati. Questo trattamento va fatto una volta ogni tre mesi per almeno un mese. Principalmente, l’ho usato su fianchi e glutei e ho notato miglioramenti dopo 15 giorni di applicazione, però, vi ribadisco che l’ho combinato ad un allenamento TABATA che ha dato i suoi frutti.

 

 
massaggiatore body sense contro cellulite

 

  • Riduttore 7 notti effetto caldo di Somatoline: A differenza delle due creme precedenti, questa l’applico solamente la notte e solo per una settimana, sospendendo poi il trattamento e riprendendolo dopo circa due settimane. Agisce mentre si dorme. E’ a base di sale marino, argilla bianca, estratto di alghe, burro di Karité e va massaggiato per favorire il drenaggio dei liquidi e per contrastare l’accumulo di nuovi cuscinetti adiposi. Il trattamento- che agisce sul grasso localizzato- è efficace per snellire quei fastidiosi cuscinetti di grasso che si accumulano sotto la pelle e sono sensibili al tatto. Dopo la prima applicazione, si può avvertire un normale pizzicore e un po’ di rossore temporaneo, che sono delle reazioni determinate dall’effetto caldo della crema.     


creme contro la cellulite     

Generalmente, tendo ad alternare le marche cosmetiche per la cura e il contrasto della cellulite. Un altro brand di cui mi fido ciecamente è BIONIKE, di questa linea utilizzo:

  • Defence Body Anticellulite crema Gel ad azione drenante e riducente. Lo applico su gambe e glutei, braccia e fianchi e massaggio fino al completo assorbimento. Questo prodotto lo utilizzo soprattutto dopo l’allenamento per favorire l’eliminazione della ritenzione idrica.

 

  • Defence Body ReduxCell Booster Snellente Corpo: ha 5 roller massaggianti, che ne favoriscono l’applicazione. Un booster ad azione lipolitica molto leggero e di rapido assorbimento. Si può applicare uno o due volte al giorno.

 


Della linea Geomar ho provato fanghi e creme, ma ultimamente sono stata piacevolmente sorpresa dall’azione anti rilassamento di Seno e Décolleté. 

È una crema all’effetto dermo-ricompattante a base di acido ialuronico e alghe rosse. La uso dopo pesanti allenamenti, effettuando un massaggio circolare intorno al seno,  partendo dall’esterno verso l’interno, ma evitando la zona del capezzolo. Si applica mattina e sera per almeno otto settimane consecutive, e poi si può applicare una sola volta al giorno per un’azione di mantenimento.

linea cosmetica somatoline contro cellullite

Come vi dicevo all’inizio di questo articolo, le creme di per sé non fanno miracoli, ma vanno accompagnate ad una routine di allenamento e dieta equilibrata, ad una corretta idratazione per favorire un miglioramento visibile della cute.

I risultati sono facilmente raggiungibili da tutte, ciò che bisogna ricordare è che perseverare ed essere costanti è l’unico vero segreto per eliminare la cellulite dalle gambe e dai glutei.

 

Spero di avervi dato qualche consiglio utile e se avete dubbi, suggerimenti o volete confrontarvi su questo tema infinito della cellulite, vi aspetto nei commenti.  

Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.