Fatti e misfatti

Bolzano, scontri tra immigrati con spranghe e coltelli

bolzano-scontri-tra-immigrati

BOLZANO-E’ guerra tra immigrati nel cuore delle Alpi. Si è scatenato un vero e proprio putiferio tra Pachistani ed Algerini la scorsa notte, sotto gli occhi atterriti dei bolzanini, esasperati da quanto sta accadendo alla loro città. Ed è stato solo l’ennesimo scontro di una lunga serie di contese per lo spaccio di stupefacenti, e non solo.

A Bolzano scontri tra immigrati rivali

Gli extracomunitari, residenti nella città di Bolzano, hanno dato vita ad una fitta rete di controllo di vari traffici criminali. Una vera piaga per la città dell’Alto Adige, i cui abitanti si trovano spesso nel cuore di queste risse. L’ultima, avvenuta ieri notte alle 22.30 in Viale Trento, ha visto volare coltellate e sprangate di ferro senza pietà tra Algerini e Pakistani. Lo scontro si è verificato nei pressi di Ponte Loreto e ha seminato in brevi istanti il terrore tra i residenti, allertati dalle urla e dal rumore delle bastonate di ferro. La città è stata teatro di una lotta tra bande rivali. Ci sono stati diversi feriti da armi da taglio (per lo più coltelli) e contusi dai colpi di spranga.

Scontri tra immigrati frequenti per le strade della città

Bolzano è stata teatro di una delle tante battaglie di questa guerra tra spacciatori, scoppiata diversi mesi fa. Sono ormai settimane che la città viene presa d’assalto ed è messa a soqquadro dagli immigrati che vi risiedono. Lo scontro di ieri notte in Viale Trento è stato fermato grazie alla collaborazione dei carabinieri con la polizia, chiudendo le strade a doppia corsia per consentire alle ambulanze di soccorrere le vittime. I feriti sono stati portato verso l’ospedale San Maurizio.

I bolzanini hanno paura. Troppi assalti e violenze simili si sono già verificate la scorsa settimana tra turchi ed iracheni nella zona di Via Cappuccini; ed altri si sono consumati tra la stazione e i palazzi di piazza Magnago. Sono in corso le indagini per identificare altri esponenti di queste bande criminali.



300x250 Voli 2015

Share:

Rispondi