Viaggi

San Vito Lo Capo, 5 motivi per un’estate magica  

san vito lo capo-estate 2016

Antica fortezza saracena, San Vito Lo Capo sorge alla fine del ‘700 nel cuore del golfo di Erice a circa 39 chilometri da Trapani. Si conferma subito punto di approdo di naviganti per la sua posizione geografica  e meta preferita per passeggiate panoramiche mozzafiato come quella nella Riserva dello Zingaro, immersa tra baie e calette lambite da case coloniche. Il luogo prende nome da San Vito convertitosi al cristianesimo ed in fuga dalla persecuzione dell’imperatore Diocleziano. Ben presto la località fu presa d’assalto dai pirati e così la popolazione si munì di alte torri, i cui resti ancora oggi sono motivo di fascino.

Questa estate 2016 c’è stato un vero e proprio boom di prenotazioni da parte di turisti stranieri e italiani. Sarà forse per i prezzi molto economici, sarà per il buon cibo o solo per assaporare i magnifici tramonti nell’acqua cristallina e la sua sabbia bianchissima, ma San Vito Lo Capo  si conferma la bandiera Blu d’ Europa. Un grande vanto per i cittadini del luogo.

 

san vito lo capo-estate 2016

Spiaggia di San Vito Lo capo, sabbia fine e bianca

Quali sono i motivi per scegliere San Vito Lo Capo?

1) La natura incontaminata del luogo si sposa con la pace delle spiagge ampie e sabbiose, bianche e silenziose. Se optate per la caletta di Macari, meglio munirsi di scarpe anti ciottoli. Qui le spiagge sono completamente di roccia e ciottoli.

2) Storia e archeologia, impossibile resistere al fascino di quel lontano passato che ancora vive nel sottosuolo e nelle mura del centro storico lungo Via Savoia, conducendo direttamente in spiaggia.

san vito lo capo-estate 2016

Riserva dello Zingaro

3) Il torrazzo e il panorama sono uno dei punti di forza del luogo, dai quali è possibile ammirare scorci da cartolina

4) La cucina siciliana con le tipiche cassatelle in brodo di pesce o il cous cous (c’è perfino un festival dedicato a questo tipico piatto arabo a fine settembre).

5) Il trenino panoramico che porta alle calette di Castelluzzo. Qui ci si arriva dopo aver parcheggiato l’automobile (non si pagano tariffe per la sosta) ma solo 3€ Per i biglietto del trenino.

san vito lo capo-estate 2016

A San Vito Lo Capo è sempre estate

Questo paradiso a lungo incontaminato dallo stress della città è vittima, specialmente nel periodo di luglio ed agosto, di affollamento e di una eccessiva produzione di rifiuti a cui però l’amministrazione comunale sta trovando una soluzione. Basta anche mantenere un po’ di senso civico ed amore per la natura. A San Vito Lo Capo ci sono tantissimi hotel da tre a quattro stelle con offerte e numerosi benefit. E per chi ama l’indipendenza ci sono le case vacanza da 700€ a settimana.

Siete pronti a regalarvi una ventata di relax e pace? Tocca solo fare la valigia e godersi le vacanze…

(Le immagini da Instagram)

Share:

Rispondi