Categoria: Il caso

Rischio suicidio si può prevenire

Valeria Russo
no comments
rischio suicidio giovani
Depressione e voglia di morire procedono di pari passo nel corso della vita ed aumentano il rischio suicidio, i cui dati sono sempre più alti ed allarmanti tra i giovani. Pensare al suicidio è una cosa normale nella fase di passaggio dall’infanzia all’età adulta, specialmente quando diventa conseguenza di sintomi
truffe telefoniche
Siamo continuamente sottoposti alla truffe telefoniche, specialmente oggi nell’era dello smartphone. Perché? Abbiamo bisogno di giga per navigare, guardare serie tv sul telefonino, chattare e videochiamare e ci fanno gola le numerose offerte dei vari gestori telefonici. Truffe telefoniche da migliaia di euro Non solo mobile, ma anche per navigazione
lavori in corso vittorio emanuele
NAPOLI-Caos annunciato in Corso Vittorio Emanuele, strada di collegamento tra il centro città e il quartiere Vomero: partono da domani, 12 marzo 2018,  i lavori dell’Enel nel tratto tra Piazzetta Cariati e Piazza Mazzini. “Molti non sanno che proprio lunedì 12 marzo ricominciano anche i corsi all’Università Suor Orsola e
NAPOLI- E’ stata inaugurata non meno di quattro mesi fa e finora si è già bloccata più volte, ha aderito agli scioperi e non risulta ancora adeguata a chi è portatore di handicap. Di chi stiamo parlando? La Funicolare Centrale di Napoli, che ha subito un restyling dopo circa 20
tfa all'estero truffa romania
“Per essere insegnanti- come ha dichiarato il Ministro della Pubblica Istruzione, Valeria Fedeli, ai microfoni di Orizzonte Scuola– non basta la laurea con il massimo dei voti e aver vinto un concorso, servono capacità relazionali, quali ad esempio quella di saper coinvolgere gli studenti, o aspetti legati alla didattica, per
pignasecca
NAPOLI-Sorge nel cuore della city, a due passi da palazzo San Giacomo,eppure, ogni giorno è nell’occhio del ciclone per tanti aspetti di cattiva amministrazione: la Pignasecca, luogo storico del mercato rionale più conveniente della città partenopea. La Pignasecca abbandonata all’ inciviltà  A denunciare il degrado della zona con attenta dovizia
corso vittorio emanuele 3
NAPOLI- Parcheggi selvaggi sui marciapiedi, traffico in tilt, strade dissestate, rifiuti che straripano tra i passanti, questo lo scenario che si presenta, ogni giorno, agli occhi dei pedoni e degli automobilisti una volta giunti al Corso Vittorio Emanuele. Tantissime le proteste dei residenti, soprattutto mamme preoccupate per l’attraversamento pedonale nei

Napoli, semafori fantasma o impazziti

Giulia Russo
no comments
semafori fantasma
NAPOLI-Semafori fantasma o rotti…C’era una volta Napoli a piedi…sembra il titolo di un famoso film, invece è il ricordo di un tempo che fu,perché oggi, se non stai attento, corri il rischio di non tornare più a casa. È un vero caos per le strade: nessuno rinuncia alla comoda auto e così
via pessina
NAPOLI- Strade “orrore” in via Pessina tra spazzatura, blatte e topi che girano indisturbati sotto gli occhi dei turisti e dei passanti. Via Pessina in rivolta  Esasperati i negozianti, strozzati da una situazione “invivibile”, che minacciano da questa mattina una “serrata di protesta ad oltranza” contro l’indifferenza delle Istituzioni comunali.
gradini di santa barbara alle spalle di piazza borsa
NAPOLI- Quando la città si spopola, le auto cedono il posto alle bici e colonie di turisti percorrono inconsapevoli molte strade medioevali, immergendosi in fatti o cose appartenenti al passato. Solo silenzio e topi sui Gradini di Santa Barbara Ad esempio, a Napoli vi sono parecchie scale, dislocate in varie